Hitachi in Europa

Hitachi in Europa

La Social Innovation di Hitachi può contare su competenze, nel campo delle Tecnologie Operative, accumulate nel corso di oltre 100 anni, e in più di 60 anni per quanto riguarda le Tecnologie Informatiche.Contribuiamo a dare energia a una società sostenibile a livello globale, nell'era dell'internet delle cose, combinando il mondo fisico a quello digitale.

Il nostro impegno nel creare valore in ambito sociale, ambientale ed economico per i nostri clienti, continua a fare da volano per importanti e pratiche innovazioni che coinvolgono tutte le aziende del gruppo Hitachi.

Le società del gruppo Hitachi in Europa

Costituito da 129 singole aziende, il gruppo Hitachi in Europa si basa sull'eterogeneità e la passione di 17000 dipendenti che implementano le attività di tutto il gruppo nel vecchio continente. Fra le aziende Hitachi che occupano posizioni di vertice a livello europeo figurano Hitachi Rail, Hitachi Vantara, Hitachi Automotive Systems, Hitachi Construction Machinery, Hitachi High-Technologies e Hitachi Metals.

In Europa il connubio fra una lungimirante politica di investimenti e una piattaforma di clienti in continua espansione consente al gruppo Hitachi di ampliare una presenza, già di per sé significativa, in 5 settori: IT, Energia, Industria, Mobilità e Smart Life.

Nell’anno fiscale 2018 (chiuso al 31 marzo 2019), il fatturato consolidato per le società del Gruppo Hitachi in Europa ammontava a 1.018,5 miliardi di Yen, pari all’11% del fatturato consolidato totale del gruppo.

Hitachi Europe Ltd.

Costituita nel 1982, al momento Hitachi Europe Ltd. dà lavoro a 400 esperti presso la sede principale di Maidenhead, nel Regno Unito. L'azienda si occupa di sostenere le attività del gruppo Hitachi in 10 diversi Paesi in Europa, Africa e Medio Oriente.

Gestiamo inoltre laboratori di ricerca e sviluppo a Londra, Cambridge, Manchester, Copenaghen, Monaco di Baviera e Sophia-Antipolis, che nel loro complesso supportano le nostre 8 principali aree di attività: Impianti elettrici, Sistemi di sicurezza, Sistemi di terapia adronica, Apparecchiature elettriche, Componentistica e attrezzature industriali, Prodotti industriali, Compressori d'aria, Media digitali e prodotti di consumo.

*Le cifre si riferiscono all’anno fiscale 2018, chiuso al 31 marzo 2019